Conversione Ruota Libera standard in Sram XD per XX1

On aprile 29, 2013 by ZioSam
Condividi

In questi ultimi anni la trasmissione da MTB ha subito una costante evoluzione, (vi rimandiamo alla lettura del nostro articolo “l’evoluzione della trasmissione”), ma il 2013 ha veramente segnato una svolta fondamentale,  con il nuovo gruppo XX1 realizzato da Sram. Le vecchia trasmissioni  con tre corone, si sono con gli anni snellite, fino ad arrivare all’attuale monocorona,   complice anche una richiesta specifica per le moderne bici da enduro.

Il nuovo gruppo Sram XX1, con una sola corona all’anteriore ha guadagnato un pignone al posteriore scalando i rapporti da un piccolo 10T, fino ad un 42T, con una rapportatura “quasi” completa.

Questo sviluppo dei rapporti ha richiesto un cambio specifico, ma soprattutto un nuovo standard per la ruota libera, infatti,  il piccolo pignone 10T, per dimensioni non potrebbe entrare in una ruota libera standard.  Sram ha quindi realizzato un nuovo standard, denomitato XD, grazie al quale è stato trovato lo spazio necessario per pignone più piccolo.

Sulla carta i principali produttori mondiali di ruote e mozzi hanno aderito al nuovo standard,  ma in pratica è difficile trovare produttori di mozzi che realizzano il corpo ruota libera XD, e comunque hanno prezzi veramente elevati e assolutamente non giustificati.

Io, affascinato subito dalla possibilità di una soluzione  monocorona con rapporti umani per la salita e accettabili per la discesa, ho reperito un gruppo completo Sram XX1, ma in fatto di ruote non accetto compromessi, e mi sono scontrato subito con l’incompatibilità con i componenti da me preferiti.

Mi sono quindi armato di buona volontà, ed avuto tra le mani  un corpo ruota libera XD (grazie a Bicidamontagna.com per la disponibilità),  ho iniziato una serie di calcoli e prove per capire se fosse possibile la trasformazione da Standard a XD di una ruota libera. Focalizzato bene quello di cui avevo bisogno, ho dovuto girare molti tornitori per trovarne uno in grado di realizzare la trasformazione con le tolleranze e le quote richieste dal nuovo standard.

Il risultato è stato eccellente, la ruota libera convertita si accoppia perfettamente con il pacco pignoni, tutto funzione e scorre alla perfezione.

Il costo dell’operazione  è risultato di 80 euro, Il tornitore si è subito appassionato a quello che stava facendo, soprattutto dopo aver visto l’opera d’arte che è il pacco pignoni XX1, ed in mezza giornata di lavoro ci ha restituito la ruota libera pronta per il montaggio.

Per coloro che hanno lo stesso mio problema, potete contattare  down-hill.it  tramite la finestra (CONTATTA),  vi faremo da tramite con il nostro tornitore di fiducia per la conversione della vostra ruota libera.

 

ZioSam – Samuele Grossini 

Condividi