Ruota Libera a Pieve S.Stefano Enduro Bike Cup 2013

On agosto 1, 2013 by ZioSam
Condividi


Pieve S.S Stefano Enduro Bike Cup

E’ da considerare la prima uscita ufficiale del RuotaLibera Gravity Team, infatti dopo una stagione partita un po’ in sordina, è stato il primo evento a cui abbiamo partecipato in tre: io Daniele e Massimiliano. Appena arrivati a Pieve, il sabato mattina, già si respirava l’aria di evento importante, probabilmente anche grazie alla concomitanza con la festa della birra, di fatto però l’aspetto più rilevante, sono sicuramente state le tre speciali, bellissime, tecniche,  veramente complete, con poca salita da pedalare e sicuramente difficili da trovare in manifestazioni di Enduro.

Il sabato è stata una giornata intensa e molto divertente, Massimiliano, alla sua prima esperienza agonistica ha veramente apprezzato l’ambiente genuino, io entusiasta della bellezza delle speciali, ho ritrovato la vena agonistica, studiando ogni passaggio che mi consentisse una buona prestazione in gara.

A fine giornata l’organizzazione aveva preparato un piccolo “Prologo” nei pressi della festa della birra, non valido per la classifica, infatti i Top Riders non hanno partecipato preservando le energie per il giorno dopo, io ne ho approfittato per vincere un bel cesto con prodotti tipici.

La sera ci siamo poi abusivamente aggregati ad un folto gruppo di Bologna, con i quali abbiamo condiviso una piacevole serata, serviti da una cameriera degna delle nostre attenzioni. La serata è finita presto, la voglia di riposare ha prevalso sulla voglia di andare a festeggiare alla festa della birra.

La Gara è iniziata nel migliore dei modi, la macchina organizzativa di alto livello, a fatto si che tutto si svolgesse nel migliore dei modi, io sono partito un po’ troppo rilassato nella PS1, per poi rifarmi nelle successive e raggiungere un onesto 5° posto nella classifica assoluta e 1° nella mia categoria. Massimiliano, da Amatore doveva partire per ultimo e finire la gara in solitaria, ha quindi preferito non iscriversi e fare il giro in mia compagnia. Degno di nota il Risultato di Daniele che nonostante non aver provato le speciali a causa di impegni istituzionali, ha fatto la gara in totale incoscienza concludendo addirittura 48° assoluto.

Un WE veramente da ricordare per il Team, in cui il divertimento ha prevalso su tutto, ma soprattutto la voglia di stare insieme in totale sintonia. Ho personalmente visto la passione per l’agonismo crescere in Daniele e Massimiliano, e questo mi ha fatto un gran piacere.

Grazie all’Enduro Bike Cup ho ritrovato la voglia di andare in bici, grazie di cuore agli organizzatori Daniele e Riccardo.

ZioSam Samuele Grossini  

 

    

 

 

 

 

 

 

 

Condividi